A+ A A-

TRIBUNALE DI ROMA, ore 9,00, davanti alla Dott.ssa Cacace si terrà la seconda udienza relativa al ricorso proposto da una vigilessa di Roma Capitale che chiede il risarcimento danni per l'ingiusto procedimento disciplinare e penale subito per essere stata considerata responsabile della mancata effettuazione del servizio di reperibilità durante la notte di capodanno del 2014.

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.