A+ A A-

CONSIGLIO DI STATO: verrà discusso l'appello contro il Tar Lazio-Roma relativo al giudizio di ottemperanza per l'inquadramento in categoria D nascente dalla sentenza del Tribunale di Roma del 17 febbraio 2014, che aveva dichiarato il diritto di 317 vigili urbani di Roma Capitale a conseguire il passaggio in categoria D, per effetto dello scorrimento della graduatoria del corso-concorso interno indetto nel 2003.

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.